Dieci vantaggi dello Speech & Text Analytics

I contact center sono un punto nevralgico per la relazione con il cliente: rispondono alle richieste, risolvono problemi dei clienti, si occupano della riscossione dei debiti o contribuiscono alla vendita di servizi aggiuntivi. Durante le interazioni vengono raccolte numerose informazioni che non sono ancora pienamente sfruttate.

Il futuro dell'AI nei contact center

La ricerca esamina i fattori chiave e le aspettative della crescita dell'intelligenza artificiale da qui al 2025, comprese le previsioni di crescita degli investimenti, il nuovo percorso del cliente e il ruolo permanente, anche se in evoluzione, degli agenti umani e del personale nel fornire valore a clienti e organizzazioni.

Cosa non potrà più mancare in un Contact Center dopo l’esperienza Covid 19

Ecco alcune delle cose che non potranno più mancare all’interno di un Contact Center dopo l’esperienza Covid-19:

Come ripartire con la customer centricity di tutto lo staff?

Nel momento di crisi che stiamo attraversando, le aziende hanno bisogno di leve efficaci per ripartire. Tra queste, ce n’è una troppo spesso trascurata: la Customer Centricity, ovvero l’orientamento al cliente. Applicata al cliente esterno, ha l’effetto finale di trasformare molte più opportunità in vendite. Applicata al cliente interno, invece, aumenta la produttività.

Un modello di misurazione di customer journey fisici e digitali

In tutti i settori, la trasformazione digitale promette processi più efficienti, dati di mercato più approfonditi e maggiore produttività con costi ridotti. Tutto questo crea esperienze più rapide e soddisfacenti per i clienti. Ma ricerche recenti mostrano che il 70% delle aziende che avviano un progetto di trasformazione digitale non riesce a raggiungere i propri obiettivi.

Quanta personalizzazione c'è nel retail?

Secondo un’indagine sul tema promossa da Adobe, solo il 49% delle aziende europee che operano nel settore retail è in grado di personalizzare più della metà del customer journey, e solo il 36% dichiara di poter contare su una strategia di personalizzazione chiara e ben definita.

L'informazione al servizio del Customer Care

Con l'Aryanna Index si misura la soddisfazione espressa dai potenziali clienti nei confronti dell’informazione ricevuta dal customer care di una azienda. Si tratta di un indice che spiega l’atteggiamento, a seguito di un primo contatto con l’azienda, di chi cliente non lo è ancora ma vorrebbe diventarlo.

Employee Experience nei Contact Center

ll successo di un’azienda è sempre più collegato al coinvolgimento dei dipendenti, che può essere completo solo se l’esperienza che vivono al lavoro durante tutto il percorso di carriera dal primo contatto all’uscita è positiva. Non solo, oggi si sta sempre più diffondendo la consapevolezza di quanto sia importante l’employee experience nel processo di creazione della customer experience.

Semplifica il servizio clienti con i workflow digitali

Eliminare i colli di bottiglia, rendere fluidi i processi, dare risposte ai clienti rapide e risolutive, equilibrare il ricorso a selfcare, assistenti virtuali e operatori: non è la lista dei desideri ma il livello avanzato del tuo customer service.

CMI Customer Management Insights è la community della Customer Experience, della Customer Centricity, del Customer Service e della Relazione con il Cliente.

Uno spazio di informazione dove trovare esperienze, pratiche, casi e tecnologie, dedicato a coloro che vogliono fare innovazione promuovendo la cultura del cliente al centro.

Per avere informazioni, conoscere le modalità di accesso alla Community o per ricevere supporto, scrivici a relazioni@cmi.network